Pubblicato il 18 ottobre 2013

Legge di stabilità: risparmio energetico al 65%, ristrutturazioni al 50 fino a dicembre 2014

Legge di stabilità 2014: proroga di un anno agli ecobonus, fino al 31 dicembre 2014

Nella Legge di stabilità proposta dal Consiglio dei Ministri, la detrazione fiscale per gli interventi di ristrutturazione e risparmio energetico è prorogata di un anno.

Varranno quindi fino al 31 dicembre 2014:

  • l’ecobonus del 65% per il risparmio energetico (in cui sono compresi gli impianti di Solare Termico e le Pompe di Calore)
  • l’ecobonus del 50% per le ristrutturazioni semplici (in cui sono compresi gli impianti fotovoltaici)

La riduzione degli strumenti di incentivazione comincerà quindi a partire dal 2015: il bonus per il risparmio energetico scenderà al 50%, quello per gli interventi semplici di ristrutturazione scenderà al 40%. Nel 2016, poi, tutto tornerà al 36% come già previsto dall’attuale legislazione ordinaria.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Legge di stabilità: risparmio energetico al 65%, ristrutturazioni al 50