Pubblicato il 30 settembre 2014

Pulizia moduli fotovoltaici

Grazie alla grande esperienza maturata nell’installazione e nelle gestione di impianti fotovoltaici, IDEA s.r.l. rivolge oggi grande attenzione a uno degli aspetti trascurato dai produttori di energia elettrica da fotovoltaico: la pulizia dei moduli fotovoltaici. Sempre più si assiste alla richiesta dei proprietari di piccoli e grandi impianti fotovoltaici di voler ottimizzare o far incrementare il rendimento del proprio impianto ad energia rinnovabile. A tale esigenza IDEA s.r.l. ha saputo fornire una prima soluzione efficiente ed partendo semplicemente da due domande:

  • quanti dei campi fotovoltaici o dei piccoli impianti dopo l’installazione sono mantenuti in buono stato?
  • i clienti/proprietari di tali impianti, curano con attenzione la pulizia dei moduli fotovoltaici?

La risposta è che il 90% dei proprietari di impianti fotovoltaici ignorano dell’efficacia e della necessità di interventi di Pulizia sui moduli fotovoltaici.

É semplice comprendere allora che:

Mantenere puliti i moduli fotovoltaici permette di massimizzare la produzione di energia di ogni singolo modulo e di conseguenza dell’intero impianto.

pulizia-pannelli-fotovoltaici-9 Di seguito mostriamo alcuni casi reali e la soluzione con relativi strumenti per la pulizia dei moduli fotovoltaici di cui IDEA s.r.l. si è dotata. Le variabili principali che incidono sulla perdita di performance causata dallo sporco sono:

  1. Fattore ambientale: i pannelli installati in zone agricole sono certamente più soggetti a sporcarsi rispetto a quelli installati in zone residenziali o industriali.
  2. Inclinazione dei pannelli: i pannelli installati a terra con una inclinazione superiore ai 45° si sporcano molto meno rispetto ai pannelli installati sopra ai tetti dei capannoni con inclinazione di 10° – 15°.

In genere comunque la natura della sporcizia che si accumula sul vetro dei moduli fotovoltaici può essere dovuta a:

  • polveri e ceneri,
  • agenti atmosferici,
  • deiezioni organiche cristallizzate,
  • fumi di attività produttive.

 Hydro Pure BarrowNotevoli possono essere le perdite di rendimento di un impianto fotovoltaico a causa della scarsa pulizia dello stesso, come è emerso dal caso di studio effettuato sull’installazione da 1,6 MWp sul Googleplex di Mountain View, in California. In questa occasione si è dimostrato come un pannello fotovoltaico sporco può perdere fino al 50% della propria resa energetica. Certamente questo è un caso limite, ma si può affermare che i pannelli sporchi mediamente perdano il 30% della propria resa. Di fronte a questo scenario, IDEA S.R.L.con il suo personale specializzato fornisce un servizio di PULIZIA dei moduli fotovoltaici attraverso l’utilizzo di una strumentazione dedicata, ovvero della Hydro Pure Barrow prodotta dalla MM srl. La macchina impiegata consente la produzione e l’utilizzo per il lavaggio dei moduli di ACQUA DEMINERALIZZATA. Inoltre è previsto un funzionamento a un valore di pressione definibile in base allo sporco presente sulla superficie da trattare. Ad esempio è possibile realizzare il lavaggio:

  • ad alta pressione per effettuare una pulizia più “energica” sullo sporco più difficile da eliminare;
  • a media pressione consente una pulizia per privare le superfici da trattare di quella patina di impurità superficiale che limita l’irraggiamento sul modulo.

Il lavaggio viene effettuato combinando l’utilizzo di acqua demineralizzata con l’azione di una spazzola in modo da sfruttare così le migliori proprietà di pulizia che ne derivano. La superficie risultante dei moduli sarà così Pulita,priva di residui e aloni e performante.

pulizia pannelli fotovoltaici