Per la tua Azienda

> OFFERTA FOTOVOLTAICO SU IMPIANTI ESISTENTI

La nostra formula

Nel periodo 2008-2013 le installazioni di impianti fotovoltaici hanno avuto un forte impulso grazie alle politiche incentivanti («Conto Energia»).

Per rispettare le stringenti scadenze temporali molti impianti sono stati realizzati con un sufficiente focus sulla qualità e pertanto oggi la loro
produttività si è molto ridotta, con conseguente riduzione del corrispettivo erogato dal GSE.
Cogenio acquista l’asset e, tramite Enel X, progetta, realizza interventi di ammodernamento tecnologico dell’impianto fotovoltaico vetusto in modo da garantire nuovamente la massima corresponsione dell’incentivo, senza alcun esborso da parte del Cliente. Inoltre sulla superficie residuale potrà essere realizzato un nuovo impianto da destinare alla Comunità Energetiche o all’autoconsumo.

BENEFICI

> Il cliente capitalizza l’investimento fatto e, per tutta la durata del contratto, condivide gli incentivi ed i proventi della cessione di energia; inoltre usufruisce dell’energia prodotta dall’impianto addizionale.
> Inclusi nella formula i servizi di manutenzione predittiva ordinaria e straordinarie e di Energy Management che monitorano costantemente l’impianto mantenendone alte le performance della produzione e massimizzandone i benefici per il cliente.
> Al termine dell’accordo l’impianto è trasferito al cliente perfettamente funzionante e con una vita residua maggiore del precedente.

COME FUNZIONA

> Nessun esborso di capitali da parte del Cliente: l’intervento di ammodernamento e potenziamento (revamping – repowering) sarà sostenuto interamente da Cogenio
> Con la vendita dell’asset il Cliente realizza una plusvalenza o elimina il debito sottostante generando così liquidità o risorse finanziarie da dedicare al proprio core business
> Condivisione degli incentivi e offerta dedicata al Cliente per l’energia consumata in sito grazie al potenziamento dell’impianto
> Opzione di vendita dei pannelli riutilizzabili in ottica di circolarità
> Possibilità di riscatto impianto e comunque al termine contrattuale l’impianto, con una vita residua maggiore, rimarrà di proprietà del Cliente

> TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA (TEE)

Cosa sono?

Chiamati anche Certificati Bianchi sono titoli negoziabili che certificano il conseguimento di risparmi negli usi finali di energia attraverso interventi e progetti di incremento dell‘Efficienza Energetica.

Quanto vale 1 TEE?

> 1 Certificato bianco: 260 €
> Forno fusorio: 2.009.020,00 €/anno
> ORC: 851.240,00 €/anno
> Gruppi frigo: 45.760,00 €/anno

Come si ottengono?

 

 

 

 

 

 

 

Chi ne usufruisce?

Le Medie Imprese.

Perchè le Medie Imprese dovrebbero interessarsene?

> Riduzione del costo delle tecnologie
> Riduzione dei consumi di energia
> Riduzione del costo energetico
> Riduzione emissioni di CO2

> DIAGNOSI E ANALISI ENERGETICA

La DIAGNOSI ENERGETICA

La diagnosi energetica è uno strumento di analisi della struttura energetica dell’azienda, finalizzato a fotografare lo stato attuale dei consumi energetici ed individuare eventuali inefficienze, proponendo possibili interventi di efficientamento energetico.

E’ una procedura sistematica finalizzata a ottenere un’adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio o gruppo di edifici, di una attività o impianto industriale o commerciale o di servizi pubblici o privati, a individuare e quantificare le opportunità di risparmio energetico sotto il profilo costi-benefici e a riferire in merito ai risultati»

LA DIAGNOSI ENERGETICA HA UNA STRUTTURA REGOLAMENTATA DALLA UNI CEI EN 16247:2014 E DALLE LINEE GUIDA ENEA

 

L’ANALISI ENERGETICA

> Quanti soldi sto spendendo per l’energia elettrica e il gas?
> In quale processo posso risparmiare energia?
> In che modo posso risparmiare sull’energia?

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA